Come Installare ed usare una scala retrattile.

Installare una scala retrattile ė un lavoro facile e meno complicato di quanto si possa pensare. Sono già pronte per essere utilizzate e la messa in opera sul foro non richiede troppo impegno. Per posizionare le scale madexpo.it basta soltanto leggere le istruzioni tradotte, chiaramente, in quattro lingue. Esse per essere allocate devono avere a disposizione una botola, uno sportello oppure aperture che collegano il piano al soffitto, al soppalco, alla parete, o anche una terrazza o una mansarda.

Se siete, quindi, alla ricerca di un metodo decisamente comodo e molto veloce per avere accesso ai piani superiori della vostra abitazione, senza realizzare opere in cemento o malta (causando confusione e polvere) né sborsare tanto a livello economico, installare scale retrattili è sicuramente la soluzione più conforme alle vostre esigenze. È l’evoluzione dei tempi che ci porta a guardare al diverso rispetto al passato. Oggi una scala retrattile rappresenta la comodità ed anche l’estetica giusta per i nuovi appartamenti. Quelli che in gergo si chiamano “giovani”.

scala retrattile montaggio facile

Scale retrattili che si aprono e si chiudono con un’asta

Nel primo caso si parla di scale che si aprono e si chiudono esclusivamente con l’uso di un’asta di apertura che alloggiandola alla serratura di sblocco ne permette la manovra. Con un semplice gesto, quindi, è possibile tirare giù la scala per poter salire al piano superiore oppure richiuderla per non avere ingombri nel vano abitativo. Certo è che la scala da mansarda manuale si può esclusivamente manovrare dal piano sottostante. Nel secondo, invece, si parla di una scala completamente automatica che risulta essere rivoluzionaria.

Basta cliccare un pulsante sul radiocomando ed il gioco è fatto. La botola si apre permettendo alla scala di distendere la gradinata o anche di risalirla. Semplici gesti che possono essere comandati a distanza anche mentre ci troviamo a riposo comodamente sul divano. Aprire oppure chiudere un oggetto motorizzato è comodissimo.

Proseguendo nei vari passaggi che spiegano come montare le scale retrattili, è strettamente necessario che voi abbiate ben presente il tipo di modello, soprattutto, quello che fa alle vostre esigenze. Per questo sarebbe meglio guardare il nostro sito online individuare il modello di scala e capire se può essere adatta per la vostra abitazione.

Chiaramente il tutto deve essere stato fatto dopo aver misurato come prima cosa il foro solaio, larghezza e lunghezza, eventuali distanze presenti, ad esempio: “tra il soffitto ed il pavimento della stanza, cioè il vano interno, che altezza abbiamo per montare la scala, la consistenza della parete o lo spessore del solaio e anche quanto spazio è presente per permettervi di aprirla correttamente” senza intralci o collisioni.

Tuttavia, per risolvere il problema dello spazio, potete far ricorso a modelli personalizzati. Non appena avrete montato le scale, esse non avranno bisogno di alcun tipo di manutenzione regolare. Noi da parte nostra offriamo le nostre professionalità per il supporto sia al momento dell’acquisto sia in fase di montaggio. Ma riteniamo che tutto sia estremamente facile. Pensate sempre di acquistare un mobile da Ikea e doverlo montare, quanta fatica e quante viti. Le nostre scale arrivano montate ed è semplicissimo installarle.

modelli personalizzati scale retrattili

Adesso tocca voi decidere di che scala siete!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...